Biscotti a spirali di frolla di riso al caffè


Biscotti a spirali di frolla di riso al caffè: la loro geometria perfetta vi conquisterà a tal punto che non riuscirete a smettere di sgranocchiarli. Perfetti per una dolce pausa relax insieme ad una buona tazza di tè.

Vediamo come realizzare questi squisiti biscottini ;-)

Ingredienti per circa 50 biscotti:

Per la frolla bianca 

  • 175gr di farina 00
  • 75gr di farina di riso
  • 125gr di burro salato
  • 75gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • scorza grattugiata di limone

Per la frolla scura 

  • 165gr di farina 00
  • 60gr di farina di riso
  • 25gr di cacao amaro
  • 125gr di burro salato
  • 75gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio colmo di polvere di caffè (quella per la moka, NON caffè solubile)
  • scorza grattugiata di limone

In più 

  • 1 albume per spennellare

Miscelate in un recipiente le farine setacciate, il burro freddo tagliato a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, la scorza del limone e amalgamate il tutto in modo veloce, giusto il tempo necessario per tenere tutto insieme. Fate una palla, mettetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per circa 1 ora in frigorifero (potete anche lasciarla tutta la notte nel caso vogliate cucinare i biscotti il giorno successivo).

Per la frolla al cacao seguite lo stesso procedimento setacciando anche il cacao assieme alle farine e aggiungendo il caffè in polvere insieme con lo zucchero.

Con un mattarello stendete i due impasti in rettangoli di circa 2 mm di spessore. Sbattete l’albume e spennellate l’impasto bianco, appoggiatevi sopra quello nero e premete un poco in modo che i due impasti si attacchino uno all’altro. Spennellate un poco di albume anche sul composto al cacao, ritagliate i bordi con un coltello e arrotolate l’impasto dal lato corto avendone cura e mantenendolo stretto.

Rimettete in frigorifero e fate riposare per 1 ora circa cosicchè l’albume si indurisca. Tagliate poi a fette il rotolo di pasta tenendo uno spessore di 1/2 cm circa.

Posizionate i biscotti su una placca precedentemente foderata con carta da forno e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 12-15 minuti fino al raggiungimento della doratura sui bordi.

Federica Di Marcello

La cucina e\\’ da sempre il mio antistress preferito. Amo pasticciare, inventare e sperimentare.

Tutti gli articoli | Sito personale